Idee per Fare Soldi: perché rivelare ad altri come guadagnare online?

Idee per fare soldi? La cosa paradossale è che se hai cercato e trovato un articolo con un titolo come questo, quasi sicuramente ti stai approcciando alla lettura dubitando del contenuto.

Ma non preoccuparti, perché questa mia visione “controversa” non solo ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno per iniziare a lavorare da casa, ma risolverà anche la maggior parte dei tuoi dubbi.

Se non mi conosci devi sapere che io sono assolutamente contro chi parla di soldi facili, e d’altra parte ti basterà leggerti qualche articolo del mio blog per rendertene conto…

…Ma allo stesso tempo, vista la mia esperienza decennale in questo settore (giustificata anche da una laurea) so che quando qualcuno parla di come guadagnare online molto spesso scatena questa domanda nelle persone: “Ma chi ha buone idee per fare soldi, perché dovrebbe condividerle con gli altri”?

In questo articolo capirai:

  • I motivi per cui chi sa come fare soldi online non ha paura di dirlo anche a te
  • Perché diffondere le idee per fare soldi online porta benefici a tutto il mercato (anche a chi le diffonde)
  • La legge fondamentale per cui non solo NON devi essere geloso di chi fa meglio di te… ma dovresti ringraziarlo
  • Il semplicissimo motivo per cui aiutarti a creare una tua attività online redditizia porta anche a me un guadagno economico

Ora ti chiedo di abbassare per un attimo il tuo livello di pregiudizio, perché finalmente potrai avere una chiara visione di come stanno realmente le cose.

Idee per fare soldi, “gomblotti” e teoria dell’abbondanza

Questa mattina dopo aver aperto Facebook mi sono imbattuto in un post (sponsorizzato) dove una ragazza (in una piscina…) promuoveva il download gratuito del suo eBook per “iniziare subito a generare un nuovo flusso di fatturato e di clienti”.

Come diventare ricchi

In effetti per i miei gusti era un po’ troppo aggressivo come post, in stile “come diventare ricchi subito”.

Magari si trattava di una falsa promessa, magari il report era davvero illuminante (del metodo per fidarsi o meno ti parlerò più avanti nell’articolo).

In ogni caso, vorrei soffermarmi su un altro particolare che mi ha colpito…

…la lapidazione collettiva di quella povera ragazza!

Ho visto commenti di tutti i colori:

  1. “Le tue idee per fare soldi tienitele per te, io mi tengo le mie per me”
  2. “Grazie, domani ordino la Ferrari” (Intravedo del sarcasmo)
  3. “Muori” (Senza peli sulla lingua!)
  4. “Peccato che chiedi l’indirizzo email… e sicuramente lo venderai alle compagnie che comprano le email” (Gomblotto!)
  5. “Se sapresti come fare soldi non verresti a dirlo a noi” (Ha senso… specialmente per la mentalità Italiana)

Iniziamo dal commento numero 4. Devi sapere che quando qualcuno ti chiede l’email — considerata come dato sensibile per la legge sulla privacy — ne diventa anche responsabile del trattamento.

Il responsabile del trattamento dei dati non solo non può vendere quella informazione a terze parti (reato penale) ma è anche tenuto ed eliminare immediatamente quel dato sensibile nel caso che tu richieda l’eliminazione.

Fai caso a questa cosa: ogni volta che ricevi una newsletter, in fondo all’email c’è sempre un link con il quale puoi cancellarti dalla lista, e di conseguenza non ricevere mai più email dalla persona/azienda che te l’ha inviata:

Ok?

Nessuno ti chiede le email per rivenderle a qualcuno. Lo si fa per una strategia di lead generation.

Ma ora veniamo al commento più intrigante ai fini di questo articolo, il numero 5.

“Se sapresti come fare soldi online non verresti a dirlo a noi!”

Questo ragionamento ha senso, e se hai dei dubbi ti capisco perfettamente.

Ma non è sempre così…

Qui entra in gioco Stephen Covey, autore del libro “Le 7 regole per avere successo” (più di 25 milioni di copie vendute e traduzione in 50 lingue).

Queste sue parole ti illumineranno (le ho leggermente adattate all’italiano per rendere il testo scorrevole):


idee per guadagnare - Stephen Covey

“La maggior parte delle persone hanno quella che definisco “mentalità scarsa”. Vedono la vita con egoismo, come se ci fosse una sola “torta” la fuori: se qualcuno riesce ad avere una fetta più grande gli altri guadagnano di meno.

Le persone con “mentalità scarsa” faticano a condividere riconoscimento, credito e guadagni…  anche con chi li ha aiutati ad ottenerli. Trovano quasi impossibile gioire per il successo delle altre persone.

La mentalità dell’abbondanza invece si basa sul valore e sulla sicurezza. C’è molto la fuori e ce n’è per tutti. Si traduce in condivisione del prestigio, del riconoscimento, dei profitti e delle decisioni.  Ne derivano più opportunità, più alternative e maggiore creatività”.


Hai colto il punto?

E allora dovrebbe sorprenderti del fatto che ancora oggi ci sono blogger e marketer che ragionano con “mentalità scarsa”, nonostante la crescita costante e il potenziale del mercato dell’informazione, ossia quello basato sui contenuti online.

idee per fare soldi - come fare soldi

Quando ragioni in termini di abbondanza, ti rendi conto che la torta è dannatamente grande e che la condivisione (anche delle idee per fare soldi) porta dei vantaggi a tutti.

Quali vantaggi?

Consapevolezza, crescita del mercato, possibilità di collaborazioni.

Prima ti ho mostrato alcuni commenti al post sponsorizzato di una ragazza, ricordi? Torniamo un attimo su questo commento: “Peccato che chiedi l’indirizzo email… e sicuramente lo venderai alle compagnie che comprano le email”.

Io non so chi sei… ma a seconda delle tue competenze potresti aver pensato:

1. (Enfatizzo) “Certo, è così. Chissà cosa fanno con la mia email! Mi svuotano il conto in banca”

Oppure…

2. “Hahaha… dai! Squeeze Page e Funnel, tutto normale”

Non è tutto normale.

Magari per TE (se rientri nel caso 2) è tutto normale, ma ti assicuro che la maggior parte degli italiani ha ancora dubbi di questo tipo.

Quindi… perché diffondere le idee per fare soldi?

Se aumenta la consapevolezza delle persone, chi applica questo tipo di strategie non può che trarne dei vantaggi, perché pian piano le persone ricevono un’educazione digitale, e comprendono che – malgrado non sia tutto ora quel che luccica — è realmente possibile guadagnare online seriamente.

Allo stesso tempo il mercato cresce, innescando una serie di collaborazioni win-win tra i soggetti coinvolti. Cosa significa? Che la torta – già gigantesca e impossibile da consumare – lievita ulteriormente!

Le idee per fare soldi riguardano solo blogger e marketer che parlano di guadagni online?

Un altro argomento hot.

Un visitatore che si imbatte nelle idee altrui a volte si chiede se queste siano adatte anche a lui, alle sue competenze e alla sua nicchia di mercato.

“Questi metodi per guadagnare sono adatti a te che parli di marketing, ma io sono esperto di altre cose, vanno bene anche per me?”

Eccoti una piccola rilevazione:

Nel momento in cui applichi impari a creare contenuti che vendono un prodotto/servizio online…. anche tu diventi un marketer.

Io sinceramente trovo più calzante la definizione “imprenditore digitale”, ma ad ogni modo quello che voglio farti capire è che non c’entra nulla “l’insegnare a fare soldi” con il lavorare da casa! Conosco imprenditori digitali che lavorano in centinaia di nicchie diverse.

Che cos’hanno in comune? Sanno creare video e articoli che li portano a vendere i loro prodotti e i loro servizi.

idee per guadagnare soldi - marketing

E ti dirò di più:

Se parti da zero (o comunque non hai mai guadagnato online qualche decina di migliaia di euro) ti SCONSIGLIO VIVAMENTE di entrare nel mercato del digital marketing o simili.

Conoscevo un ragazzo esperto di sogni (dormire bene, significato dei sogni ecc). Dopo aver letto e approfondito il mio blog decise di lanciare il suo progetto personale.

Dopo un paio di mesi mi contattò e mi ringraziò per l’enorme aiuto che gli avevo fornito gratuitamente, e allora decisi di dare un’occhiata al suo blog, ed ecco l’amara scoperta

… si trattava di un blog sul web marketing!

“Tu sei un pazzo!” Ecco cosa gli dissi.

Stava perdendo una grandissima opportunità: lanciare un attivitò online sul “significato dei sogni” (argomento di cui era un esperto) applicando le tecniche di web marketing. Sarebbe stato l’UNICO in Italia, e invece si è incasinato entrando in un mercato molto più complicato (“guadagnare online”) dove le persone sono più sospettose e la concorrenza è più preparata.

Quindi, tornando alla domanda:“Questi metodi per guadagnare sono adatti a te che parli di marketing, ma io sono esperto di altre cose, vanno bene anche per me?”…

…La risposta è si!

idee soldi facili

Prendi la strategia e sfruttala a seconda del tuo caso specifico.

Esistono nicchie di mercato in cui praticamente non ci sono persone che sanno utilizzare davvero gli strumenti del digital marketing.

…E ok che la torta è sempre grande, ma come puoi capire quando sei l’unico/a che tratta un argomento utilizzando le corrette strategie di internet marketing, beh, può diventare davvero un gioco da ragazzi (sempre ammesso che tu abbia voglia di darti da fare, questo è scontato).

E se ti stai chiedendo il motivo per cui nel mio blog parlo di web marketing e creazione di contenuti anziché approfittare di queste “nicchie inesplorate”…

  1. Nel mio percorso di studi universitari sono passato sia per l’informatica che per il marketing, ero destinato a parlare di digital marketing (e sono uno dei pochi titolati per farlo anche da quel punto di vista)
  2. Chi ti dice che io non ne stia approfittando? Ora come ora possiedo una S.a.s. e due S.r.l…

Insomma, il succo del discorso è che non posso sapere di cosa ti occupi, ma sono sicuro che anche tu puoi trarre dei vantaggi dalle idee per fare soldi di cui parlo ad esempio nel mio start kit “effetto farfalla”, e questo vale indipendentemente dall’argomento che deciderai di trattare nei tuoi contenuti.

Ma aspetta, non vorrai dirmi che non hai ancora scaricato il mio kit?

Eccolo qui (nota: lo invio per email, ma credo che tu abbia capito la lezione no?).

START KIT: EFFETTO FARFALLA

Accedi gratuitamente al corso gratuito che ti permetterà di dare vita ad un’attività online profittevole, seria, senza bisogno di usare marketing “aggressivo” e pubblicità a pagamento.

Quando le idee per fare soldi potrebbero non essere così buone?

Questo post ha una visione positiva del web marketing, ma come ben saprai non è tutto oro quel che luccica…

All’inizio dell’articolo ti ho svelato che anche io da ragazzetto sono caduto nel tranello del “diventare ricchi subito”. È facile cascarci (specialmente quando non si conoscono le vere dinamiche dell’online).

Precisamente sono cascato nella trappola trading e investimenti, ma da quell’errore ho imparato molto (ne parlo in questo articolo: come guadagnare con un blog).

Non tutti agiscono eticamente, non è mai stato così e mai lo sarà!

E allora di chi fidarsi sapendo che ci sono in giro anche delle truffe? Ora ti farò un breve elenco… ma non prenderlo come una bibbia.

idee per fare soldi con un blog

A mio parere devi dubitare quando:

1 – Non vi è alcuna dimostrazione dei sui risultati (o la dimostrazione può essere manipolabile):
Un selfie su una supercar, una piscina o una mazzetta di 500 euro non bastano, così come non bastano degli screenshot (manipolabili con photoshop)

Io ad esempio a chi accede al mio start kit mostro i miei risultati in termini di posizionamento su Google e su YouTube (sono in prima pagina con quasi tutti i miei contenuti). Ma perché conquisto la fiducia dei miei visitatori? Perché è una cosa che non posso manipolare: la possono verificare di persona dal loro PC!


2 – Il metodo per guadagnare che viene promosso sembra avere a che fare con il fare soldi facili, senza impegno:
Per guadagnare online bisogna lavorare. I profitti e i vantaggi possono essere davvero eccezionali, ma non arrivano senza sforzi


3 – Non c’è una persona reale, una partita IVA ne una privacy policy:
Mmm… come mai tutta questa segretezza? Quando le persone che parlano di fare soldi si sforzano di rimanere anonime non è certo un buon segno (anzi, questo vale in qualsiasi mercato! Ne parlo qui: Blog personale VS Blog anonimo)

NOTA: se già lavori online in questo campo e hai tralasciato qualcuno di questi elementi non prendertela con me: non ti sto attaccando, ti sto aiutando! Statisticamente quando manca uno dei 3 punti le conversioni calano.

Prima di concludere vorrei rivelarti un’altro comandamento collegato alla teoria dell’abbondanza: non devi mai essere geloso/a dei successi altrui.

Fino a quando sarai geloso/a dei successi e godrai dei fallimenti delle altre persone non riuscirai mai e poi mai a focalizzarti sul tuo progetto e raggiungere il vero successo, sia per i motivi che ti ho già spiegato (anzi, che ti ha spiegato Stephen Covey) sia per un’altro motivo:

idee per fare soldi - successo

ASSENZA DI VISIONE

Delle idee per fare soldi online non te ne fai niente se non le metti in pratica, ma per metterle in pratica (come ti ho già spiegato) occorre lavorare seriamente.

È difficile, specialmente se non hai una “visione” del futuro.

Immagina di camminare in un tunnel completamente buio. Ora immagina che ci sia una piccola luce alla fine del tunnel: non lo illumina completamente certo, ma ti aiuta a seguire la strada.

Quella è la luce di chi ce l’ha fatta!

Il successo degli altri non è forse una visione? Se ci sono riusciti loro perché non dovresti farcela anche tu? Dovresti essere grato a chi ha più successo di te: ti danno la motivazione e sono la testimonianza vivente che anche la tua vita può cambiare.

Ricorda:

Tutti quelli che ora si vantano di guadagnare online devono ringraziare le idee per fare soldi altrui!

Tutti hanno imparato da altri e devono a loro i loro successi. TUTTI.

Idee per fare soldi con internet… gratis?

Perché spiego come lavorare da casa e offro gratuitamente il mio video corso start kit – effetto farfalla?

Oggi il marketing aggressivo non funziona più. Vince chi regala VERO valore, chi mentre dimostra le sue competenza aiuta attivamente il suo pubblico. Solo così è possibile creare un legame di fiducia che porta alla vendita di prodotti e servizi.

Indipendentemente dal tuo mercato di riferimento inizia oggi a regalare informazioni di valore. Non otterrai un guadagno economico da TUTTI quelli che consumeranno i tuoi contenuti, ma come spiego nella fase più avanzata del kit per cambiare la tua vita bastano 3 clienti al mese.

Buon lavoro,
 – Alessandro

P.S. Aiutami nella mia opera di educazione digitale: se l’articolo ti è piaciuto ricordati di condividerlo!

Ti interesserà anche...

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Crea qualcosa di tuo, vivi diversamente, vivi come vuoi

Ti basta vendere la soluzione a un problema

Share
Share
Tweet