Come arrotondare lo stipendio: 9 semplici metodi per incrementare le finanze personali

come arrotondare lo stipendio

Gli stipendi italiani sono tra i più bassi in Europa e sono stagnanti, mentre l’inflazione sta corrodendo il potere d’acquisto dell’italiano medio. Uno scenario tragico, nel quale è può tornare molto utile capire come arrotondare lo stipendio.

Uno a fine mese ci dovrà ben arrivare e la soluzione non sono certo i gratta e vinci o le macchinette mangiasoldi. Nessuno ti regala nulla, ma questo non significa che tu non possa fare un piccolo sforzo per aprirti la strada verso nuove vie di guadagno.

Parlo ovviamente del mondo del “guadagno online”, il quale fornisce potenzialità illimitate per chi ha idee, voglia di fare o semplicemente la necessità di fare qualche soldo in più. Vuoi sapere come arrotondare lo stipendio online? Non temere, ho qui per te una serie di soluzioni che funzionano. Alcune sono relativamente semplici da attuare e possono permetterti di arrivare presto a somme considerevoli.

Niente trucchi, niente soluzioni miracolose che promettono milioni (ma sono quelli che s’intasca il guru di turno a tue spese) o fantasie che funzionano solo in teoria. Qui troverai tutto quello che ti serve per iniziare la tua strada verso l’arrotondamento dello stipendio, con idee pratiche e semplici attuabili da chiunque.

Come arrotondare lo stipendio online

Se hai già sentito parlare di me allora sai già che io mi occupo di business digitali. Ho aiutato molte persone a creare la loro attività online. Prendo questo mondo dell’Internet e lo presento al mio lettore nel modo più semplice, diretto e trasparente possibile. Chiunque ha la possibilità di avere successo in questo campo e iniziare a guadagnare online seriamente.

E non mi stancherò mai di ripeterlo: con le giuste motivazioni tutti possano avere successo nei business su Internet. È un mondo talmente vasto e ricco di opportunità da dare sempre e a chiunque una strada percorribile.

come fare soldi online

Quindi…

  • Hai sempre avuto una idea di business ma non sai come realizzarla? Ci sono qui io per aiutarti.
  • Sei pronto a “sporcarti un po’ le mani col PC”? Allora questa è la guida che fa per te!

E se pensi che il Web sia troppo complicato e non potresti mai fare nulla di buono, ti farò cambiare idea in un attimo!

NOTA: Se stai cercando soluzioni come fare il pizzaiolo nel weekend o dare ripetizioni ai bambini nel doposcuola (che sono tutti ottimi lavoretti)… scusa, ma non è il mio campo. Chiarito questo punto, possiamo iniziare a capire come arrotondare lo stipendio su Internet!


Arrotondare lo stipendio online aprendo un blog

Il blog, uno dei termini più ricorrenti quando navighi su Internet. Si trovano decine di siti che ti raccontano di quanto sia bello avere un blog e di quanto si guadagni con un blog. Praticamente sembra una parola magica per il successo.

Tutto vero? Nì.

Non basta aprire un blog per vedersi riempire automaticamente il portafoglio di soldi, altrimenti lo farebbero tutti.

come guadagnare soldi online velocemente

Occorre una strategia, sapere determinate meccaniche sulle quali è basato il Web. Inoltre bisogna saperlo monetizzare, e quindi conoscere modelli di business come l’affiliate marketing.

Non spaventarti, non è difficile come sembra! Tuttavia risulata uno spreco di soldi e fatica se ci si butta in questa avventura senza le giuste nozioni.

Qui ti riporto le principali:

  • Scegliere una nicchia profittevole – tutti sono bravi in qualcosa e, in linea di massima, esiste un bacino di persone che vuole imparare questa cosa. Tu in cosa sei bravo? Cosa ti appassiona? Questa passione ti permette di offrire la tua competenza? Ecco, questa è la prima domanda da porsi per aprire un blog, poiché sarà proprio l’argomento che andrai a trattare nel tuo sito. questo ti permetterà di monetizzare vendendo prodotti e servizi (anche non tuoi)
  • Fare un buon sito – se hai deciso che vuoi aprire il blog e di cosa parlerai, allora è tempo di avere un buon sito. Questo vuol dire usare un host come Siteground e un CMS come WordPress (per esempio), in grado di far funzionare bene questo tuo spazio sul Web e di renderlo piacevole alla vista (oltre che facile da gestire). I motori di ricerca e gli utenti che visiteranno le tue pagine, vogliono qualcosa di rapido, senza impuntamenti e facile da usare. Spendere qualche soldino in più (si parla anche solo di 10 euro/mese) per qualcosa che vada bene, dev’essere prioritario sulla tua lista.
  • Fare affiliate marketing – l’affiliate marketing è quella pratica dove, tramite la tua presenza online, vedi prodotti altrui in affiliazione. Questo vuol dire che, se hai un blog di cucina, sulle tue pagine probabilmente compariranno argomenti come le migliori pentole per cucinare o gli utensili indispensabili. Tramite i programmi di affiliazione, tu consigli determinati prodotti acquistabili (per esempio) su Amazon e, se l’utente li compra tramite il tuo link, tu guadagni una percentuale. Questo rende l’intero sistema una rendita (quasi) passiva, dove tu scrivi articoli che saranno letti per anni e continueranno a renderti per ogni vendita fatta. Con solo la necessità di qualche aggiornamento o manutenzione saltuaria.

Questi sono i 3 principali tasselli che ti permetteranno di avere delle vere rendite fisse, le quali potrebbero anche arrivare a superare quelle del tuo lavoro principale col tempo.

I blog sono la macchina perfetta per conciliare la propria passione e la voglia di creare qualcosa con le proprie mani, essendo utili per il prossimo e ottenendo in cambio degli introiti.

Ho già parlato in dettaglio di:

Quindi ti lascio i link alle rispettive guide.

Inoltre ho per te il mio corso gratuito Start Kit (recensito 4,99 stelle su 5) che spiega i principi del business online, che ti darà un focus e quelle nozioni che ti servono per iniziare.

Affiliate Marketing e Blog ti fanno paura?

Accedi allo Start Kit, il corso gratuito passo a passo per iniziare a guadagnare online SERIAMENTE in 3 giorni.

  • Ti fornirò la lista dei migliori 33 programmi di affiliazione
  • Ti mostrerò come scegliere la tua nicchia
  • Imparerai a creare contenuti che generano traffico

Come arrotondare lo stipendio online facendo lavori part time da casa

Se hai un lavoro fisso che ti permette di avere diverse ore libere, se stai facendo un part time, se hai contratti saltuari o se non hai un’occupazione, allora trovare un lavoro da casa che ti permetta di fare tutto comodamente seduto sul divano, potrebbe essere la soluzione.

Lavorare poi non significa solo le canoniche 40 ore settimanali (o peggio), ma anche un lavoretto autonomo con qualche entrata occasionale che ti occupa una ventina di ore al mese (o quanto deciderai tu).

come arrotondare lo stipendio

Qui il termine include davvero tutto e ci sono infiniti lavori che si possono fare, spesso anche con zero o minime qualifiche richieste. Quindi, che lavoro si può fare per arrotondare lo stipendio? Vediamone alcuni.

  1. Scrittore / Copywriter: scrivere contenuti creativi, pubblicitari o informativi per clienti. Il copywriter si concentra sulla persuasione e coinvolgimento del pubblico attraverso testi accattivanti. Se vuoi maggiori dettagli sul lavoro del copywriter, ti lascio la mia guida.
  2. Tutor Linguistico: offrire lezioni di conversazione in lingua straniera per migliorare le competenze linguistiche degli studenti. Il focus è sulla pratica orale e la fluidità comunicativa.
  3. Content Creator (Fotografo/Videomaker): creare contenuti visivi accattivanti per privati o piccole imprese. Questo lavoro può includere la produzione di foto o video per scopi promozionali o informativi o semplicemente aiutare a gestire un canale YouTube. Se vuuoi sapere come diventare content creator, ti lascio la mia guida.
  4. Disegnatore: creare illustrazioni digitali o tradizionali per clienti o progetti personali. Può spaziare dalla creazione di fumetti all’arte concettuale, dipende solo da cosa sei bravo/ti piace disegnare.
  5. Tutor di IA: le intelligenze artificiali spesso necessitano di tutor umani per apprendere e online si trovano diversi lavori (anche ben pagati) per questo genere di attività.
  6. Venditore: vendere prodotti per terzi, tramite chiamate, visite in persona o altre attività simili. Non certo un lavoro molto amato dalle masse, ma si trova facilmente occupazione.
  7. Social Media Manager: Gestire e curare i profili social di aziende o privati, creando strategie di contenuto, programmando post e interagendo con il pubblico per aumentare l’engagement.
  8. Programmatore Freelance: Offrire servizi di programmazione e sviluppo software su base freelance. Lavorare su progetti personali o collaborare con aziende per la creazione di applicazioni o siti web.
  9. Consulente di Web Design: Fornire consulenza e servizi di progettazione per migliorare l’aspetto e le funzionalità dei siti web. Può includere la creazione di layout, la scelta di colori e la progettazione dell’esperienza utente.
  10. Traduttore Freelance: Offrire servizi di traduzione per testi, documenti o contenuti multimediali, lavorando con clienti che richiedono competenze linguistiche specifiche.

Diciamo che questa lista potrebbe potenzialmente continuare per pagine e pagine senza sosta, ma credo di averti già dato abbastanza spunti in merito a come fare un guadagno extra e vorrei lasciare un po’ di spazio per le tante altre opportunità che ci sono.


Come arrotondare lo stipendio online diventando influencer

Immagino che, con questa parola, io abbia suscitato in te una reazione positiva o negativa, difficilmente sarai rimasto indifferente.

Questo perché l’influencer è una figura molto discussa nel mondo, con persone che lo criticano e lo detestano e altri che pendono dalle labbra di queste persone.

come arrotondare lo stipendio online

Io te lo presento dal puro punto di vista professionale, parandoti di quello che è e cosa fa, ma senza scendere nel merito di un dibattito che non mi compete.

L’influencer è quella persona più o meno famosa che riesce a influenzare le persone che la seguono e prendono ispirazione da essa, dirigendola verso acquisti di prodotti sui quali fanno affiliate marketing o che producono loro stessi.

Insomma, l’influencer è quella persona che riesce a vendere o a far vendere prodotti grazie alla sua immagine o alla sua competenza, traendone profitto.

Dal punto di vista commerciale, non c’è nulla di male in questo, infatti è la base del marketing che impregna le nostre vite.

Ora, per essere influencer non occorre avere necessariamente 10.000.000 di follower, in realtà potresti sorprenderti di quanto sia risicato talvolta il bacino di utenti.

Quando diventi abbastanza noto in un determinato settore e hai una discreta cerchia di persone che ti ascolta e si fida di te, allora sei potenzialmente un influencer che può ottenere un’entrata.

Persino una persona che vive in un paesino con 10.000 anime e conosciuta dalla maggior parte di esse, può esserlo se riesce a convincere le persone a comprare qualcosa.

Sei uno sciatore che ha 5.000 follower sui social e dà consigli sullo sci e sull’attrezzatura? Allora è probabile che ci sia un negozio della zona o qualche brand che opera nei dintorni interessato ad affiliarsi a te.

come trovare lavoro online

Se ti piacciono i suoi prodotti, ne parli e la gente li compra facendoti ottenere delle commissioni e generandoti un reddito, ci sarebbe forse qualcosa di male?

Assolutamente no.

Se hai un blog ben posizionato sui motori, o una buona presenza social nella tua area, o se fai video su YouTube, allora potrai anche tu sfruttare il potere dell’affiliate marketing per arrotondare lo stipendio o, addirittura, farne un vero lavoro.

Ci tengo poi a sottolineare che, il mio Start Kit, include anche consigli pratici e indispensabili per questo tipo di attività. Per questa ragione (e per il fatto che è completamente gratuito), non puoi davvero perdertelo!

Affiliate Marketing e Blog ti fanno paura?

Accedi allo Start Kit, il corso gratuito passo a passo per iniziare a guadagnare online SERIAMENTE in 3 giorni.

  • Ti fornirò la lista dei migliori 33 programmi di affiliazione
  • Ti mostrerò come scegliere la tua nicchia
  • Imparerai a creare contenuti che generano traffico

Come arrotondare lo stipendio investendo

L’inflazione galoppa, il denaro perde valore se lasciato sotto il materasso, lasciare i soldi fermi sul conto non serve a nulla. Insieme a tante altre frasi come questa, sono state un po’ la sinfonia che ci ha accompagnato negli ultimi anni.

Questo è indubbiamente vero e, anzi, sarebbe necessario agire per cercare di arginare questo problema, il quale è decisamente fuori dal controllo del singolo.

Quindi come ci si protegge dal mondo stesso e dai suoi meccanismi? Cercando di sfruttarli a proprio vantaggio invece di lasciare semplicemente che le cose accadano in modo passivo.

come iniziare a investire

Investire è una di queste opzioni, la quale ti permette di allocare il tuo capitale fermo e del quale non hai immediata necessità, in fondi e asset che dovrebbero garantirti ritorni futuri.

Eccolo, adesso mi dice di andare a comprare Bitcoin, me lo sento.

In verità mio caro lettore, non ti dirò di comprare alcun Bitcoin e, anzi, non ti darò alcun consiglio in merito dato che non sono un consulente finanziario. Trovare però qualcuno che ti aiuti a pianificare una strategia d’investimento però, potrebbe essere la soluzione che cerchi, specialmente se hai un buon budget da investire (altrimenti lascia perdere questa soluzione).


Vendere oggetti usati

Tutti abbiamo la casa piena zeppa di cose che, a conti fatti, stanno lì solo a prendere la polvere senza una reale utilità, quindi perché non venderli?

Questo accade semplicemente perché spesso finiamo per comprare cose che non ci servono, che ci servono solo per un dato periodo ma poi diventano inutili o che pensavamo ci servissero ma si rivelano poco utili.

vendere oggetti usati su internet

Sbarazzarsi di tutto questo ciarpame è una via facile da intraprendere per fare soldi extra in modo relativamente facile e veloce, con piattaforme come Subito.it (per vendere usato) o Vinted (per vendere vestiti usati) che funzionano benissimo.

Vai a rovistare nello sgabuzzino, cerchi quello che non ti serve più, gli dai una bella lucidata, gli fai un paio di foto e poi lo piazzi in un annuncio di vendita.

Anche se a un decimo del suo valore originale, se tanto non ti serviva allora è comunque meglio di niente e, no, quell’oggetto non aumenterà di valore nel tempo quindi meglio venderlo oggi piuttosto che domani a un prezzo ancora inferiore.


Vendere fotografie sui siti stock

Vendere fotografie sui siti di stock l’ho messa separata dal fare lavori online, in quanto non è proprio definibile come tale almeno per la maggior parte delle persone.

Devi sapere che, su Internet, esistono decine di siti come Shutterstock, Fotolia, Adobe e molti altri che accettano foto anche fatte col cellulare, per poi piazzarle in vendita sul loro sito.

vendere foto online

Chiariamoci, la competizione è feroce e le commissioni per la vendita sono spesso ridicole, ma qui si punta sulla quantità e su argomenti specifici.

Sei un appassionato di cancelleria e di fotografia allo stesso tempo? Ottimo perché su questi siti le foto a tavoli con cancelleria (stile studio/lavoro) vanno forte.

Ami i fiori? Puoi caricare tutta l’enciclopedia botanica in foto e venderle a tutti coloro che cercano i tuoi soggetti.

Sono rendite fondamentalmente passive (carichi lo scatto e aspetti), quindi può essere una buona soluzione arrotondare lo stipendio e veder riconosciuta la propria vena artistica.


Creare un corso online

Se cerchi di arrotondare lo stipendio tramite le tue capacità, la giusta soluzione potrebbe essere di venderle impacchettate in un corso online.

Questo può essere fatto in forma fisica, virtuale ma in diretta, oppure virtuale tramite la registrazione e la successiva vendita dei video.

Non esiste una scelta migliore di un’altra, dipende solo da quello che preferisci, da come si presta l’argomento che tratti a essere insegnato e dalle tue ambizioni professionali.

come creare un corso online

Per esempio, se ami il contatto con la gente e insegnare tramite esperienze dirette, la scelta su come impartire tali lezioni è presto fatta e sarà in vivo.

Se invece preferisci un approccio “registra e dimentica” dove fai tutto una volta e poi punti a venderlo a un pubblico ampio, allora il videocorso è l’unico che ti offre questo.

Se vuoi vendere corsi online, puoi farlo tramite il tuo blog (del quale ti ho già parlato ampiamente prima), oppure tramite siti terzi come Udemy o Skillshare.


Vendere artigianato

Hai la passione per la creazione di piccoli oggetti di artigianato che però, una volta fatti, stanno lì a prendere la polvere e finisci sempre per regalarli ad amici e parenti?

Hai mai pensato di venderli? Sicuramente c’è qualche altro essere umano al mondo che sarebbe felice di acquistarli, devi solo fargli sapere che esisti.

Ma come puoi fare questo? In realtà in diversi modi con difficoltà e una richiesta d’impegno molto diversa tra loro, quindi dovrai essere tu a decidere.

come arrotondare lo stipendio

Si parte dal vendere i tuoi prodotti su siti come Etsy, ovvero un portale che permette a chiunque di mettere in vendita piccole opere d’arte o artigianato semplicemente iscrivendosi.

In alternativa puoi venderli di persona in strada e ai mercati, ma qui ci vuole una certa capacità e dose di coraggio per buttarsi.

In ultimo puoi aprire un tuo negozio online, avere un blog (incorporato col negozio) che parla di questo e che ti darà la visibilità sul Web di cui hai bisogno per racimolare clienti. Anche qui, ti invito alla lettura del capitolo sul blog per ulteriori dettagli.


Altri metodi per arrotondare lo stipendio

Infine ti voglio lasciare con qualche altra idea che, per svariate ragioni, ho deciso di relegare qui al fondo.

Alcuni metodi per arrotondare lo stipendio danno introiti troppo bassi, altri sono difficili da trovare, altri ancora sono per pochi.

fare soldi online

Puoi spulciare questa lista e vedere se qualcosa fa al caso tuo, magari quello che io ritengo di secondaria importanza ti aprirà un mondo di opportunità.

  1. Tester Online – prova nuovi prodotti o servizi e condividi feedback. Guadagni sperimentando e valutando la qualità di ciò che testi.
  2. Partecipare a Sondaggi – completa sondaggi online per aziende di ricerca di mercato le quali ti ricompensano in pagamenti o buoni in cambio delle tue opinioni.
  3. Trading Online – allocare nei mercati finanziari, come azioni, criptovalute o similari e seguire movimenti del prezzo per fare compravendite speculative. Ci vuole tanta conoscenza e sangue freddo.
  4. Proofreader: correggi errori grammaticali e stilistici nei testi, il che significa lavorare come freelance per migliorare la qualità di documenti o contenuti scritti.
  5. Trascrizione Audio – trascrivi registrazioni audio in testo scritto, venendo pagato precisione nel convertire discorsi o interviste. Non semplice da trovare e non proprio divertente, deve piacere.
  6. Creare un’App – sviluppa un’applicazione per dispositivi mobili o web e guadagna attraverso gli acquisti in-app o la pubblicità, ma servono grandi competenze o un budget iniziale da investire, insieme a una buona idea.
  7. Assistente Virtuale – offri servizi di assistenza virtuale, gestendo compiti amministrativi o di segreteria per clienti online, il che può includere la gestione delle email, la pianificazione di appuntamenti, ecc.

Insomma, queste sono le principali idee che ho da darti per arrotondare lo stipendio tramite le opportunità che Internet ha da offrirti.

Spero di essere stato d’ispirazione e averti dato le informazioni che cerchi, aprendoti le porte a nuovi guadagni e opportunità.

Se senti che è arrivato il giusto momento per lanciarti ma non sai da dove iniziare (o vuoi darti maggiori chance di successo, allora il mio Start Kit fa al caso tuo.

Affiliate Marketing e Blog ti fanno paura?

Accedi allo Start Kit, il corso gratuito passo a passo per iniziare a guadagnare online SERIAMENTE in 3 giorni.

  • Ti fornirò la lista dei migliori 33 programmi di affiliazione
  • Ti mostrerò come scegliere la tua nicchia
  • Imparerai a creare contenuti che generano traffico

Ti interesserà anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Crea qualcosa di tuo, vivi diversamente, vivi come vuoi

Ti basta VENDERE la SOLUZIONE a un problema!